“L’Economia del Dono”: ad Assisi una riflessione sulla società del futuro

L'appuntamento di anteprima del Festival dei Cammini di Francesco 2024 ha visto gli interventi dei professori Luigino Bruni e Luigi Alici e di padre Domenico Paoletti

Conto alla rovescia per l’ottava edizione del Festival dei Cammini di Francesco 2024: in attesa dell’apertura ufficiale in programma il 18 maggio a Firenze S. Croce sabato 20 aprile si è svolto un partecipato incontro di anteprima presso il Sacro Convento di San Francesco in Assisi sul tema dell’Economia del dono

L’incontro, moderato dalla professoressa Donatella Pagliacci, ha visto la partecipazione del professor Luigino Bruni, il professor Luigi Alici padre Domenico Paoletti, offrendo numerosi spunti di riflessione attorno al concetto di dono che, inteso come scambio di beni e servizi, può rappresentare la matrice di un sistema economico-produttivo in grado di contrapporsi alle logiche della moderna economia di mercato. Dalla filosofia morale all’economia tante le declinazioni del tema di dono che, assieme ai concetti di comunità futuro, rappresenta il filo conduttore dell’ottava edizione del Festival dei Cammini di Francesco.

“Con questa anteprima prende avvio l’ottava edizione del nostro Festival” è quanto dichiarato da David Gori, presidente della Fondazione Progetto Valtiberina. “Ripercorrendo le tappe del percorso che ha portato alla nascita di questo Festival e della nostra Fondazione essere oggi ad Assisi è un’emozione, per noi rappresenta un obiettivo perchè tutta la nostra azione è da sempre ispirata ai principi di Francesco. Essere qui oggi assume quindi un significato davvero particolare”.

Il Festival aprirà ufficialmente a Firenze Santa Croce sabato 18 maggio, per spostarsi poi in Valtiberina dal 30 maggio al 2 giugno e dal 6 al 9 giugno.

Tutte le informazioni sui vari appuntamenti del Festival sono disponibili sul sito ufficiale  www.festivaldeicamminidifrancesco.it

Correlati